Switch



L’iscritto può spostare tutto o parte dell’intera posizione precedentemente maturata in un comparto, ad uno o due degli altri comparti assicurativo/finanziari, non prima che siano trascorsi 12 mesi dalla precedente espressione di scelta, utilizzando il

modulo RS

    Attenzione: la scelta sui comparti di destinazione viene matenuta sui contributi futuri, salvo diversa indicazione mediante la compilazione del Modulo RV allegato al Modulo RS.


Per richiedere un'operazione Switch, devono essere ossevate le seguenti condizioni:

1. Le percentuali di disinvestimento dai comparti possono essere del 25%, 50%, 75%, 100% della posizione accumulata nel comparto da cui si opera lo switch, spostando la stessa in uno o due comparti secondo le percentuali riportate nello

schema illustrativo

le cui codifiche sono riportate nella

legenda dei codici

di tutte le operazioni di switch previste.

2. Le richieste di smobilizzo delle somme accumulate (Switch) potranno pervenire entro il giorno 21 di ogni mese. Tutte le domande ricevute entro il termine stabilito avranno efficacia entro la fine del mese successivo. Le domande pervenute nel mese di dicembre avranno efficacia entro la fine del mese di febbraio.

3. In caso di spostamento del 100% delle riserve giacenti nel comparto assicurativo, con smobilizzo totale della posizione, i flussi contributivi (ove presenti) non potranno più essere destinati a tale comparto per i dodici mesi successivi. Per tale ragione, ed in presenza di contributi destinati al comparto assicurativo, dovrà essere indicata la scelta di investimento nell’allegato al Modulo di Richiesta Switch (RS), per destinare i contributi a comparti diversi.
In questo caso la data di ultima variazione della scelta di investimento coinciderà con quella dello switch. Solo nel caso in cui, a seguito di switch, l’iscritto abbia mantenuto almeno il 25% della posizione nel comparto, il Fondo potrà considerare ancora valida la scelta di destinazione dei contributi fino a quel momento attiva.

4. Nel caso di disinvestimento dal comparto assicurativo, l’ammontare nominale disponibile sarà assoggettato, in base alle normative fiscali vigenti, ad un’imposta del 12,50% relativamente ai rendimenti maturati sino al 31/12/2000.

5. Lo smobilizzo di quanto accumulato nella posizione assicurativa avverrà tenendo conto dei vari periodi di versamento e rendimento realizzati negli anni, proporzionalmente alla loro incidenza sulla posizione previdenziale dell’iscritto.

6. Coloro che trasferiscano quanto già accumulato nella posizione assicurativa perdono, in caso di richiesta di rendita, l’applicazione delle vecchie tabelle di mortalità, più favorevoli, legate alle specifiche riserve tecniche tempo per tempo costituite. Ciò riguarda in modo particolare gli iscritti al Fondo sino al 31/12/1998.

7. Le operazioni di Switch sono a titolo gratuito.